Il Museo dedicato a “Il Mondo Piccolo”. Un paesaggio d’autore: Fontanelle, Guareschi, Faraboli immerge il visitatore all’interno di queste terre della bassa, di questo piccolo angolo di territorio che, nell’apparente immobilità della storia, ha dato la luce a due vicende umane e sociali uniche. Il nuovo allestimento espositivo prevede l’organizzazione di un percorso di visita di tipo sequenziale: la realtà del Mondo Piccolo rappresenta l’elemento conduttore e unificante dell'intero museo, dove le singole sezioni tematiche, dedicate alla formazione del paesaggio, ai lavori tradizionali, a Faraboli e al cooperativismo, per concludersi con la sezione su Giovannino Guareschi, sono costantemente relazionate al racconto del paesaggio locale, storico e geografico. Il progetto dell'allestimento si inserisce in modo forte negli spazi: gran parte della narrazione museale è realizzata su supporto multimediale, con proiezioni di grande formato e gigantografie, per rendere il percorso coinvolgente e ricreare le atmosfere del tempo. Ideato per immergere il visitatore nelle atmosfere di questa parte di terre della bassa parmense “Il Mondo Piccolo” raccontato da Guareschi, che nella sua apparente immobilità storica ha generato, come detto, vicende umane e sociali uniche conservando per buona parte le caratteristiche originali.
Museo mondo piccolo 01 bis.jpgMuseo mondo piccolo 02 bis.jpgMuseo mondo piccolo 03.jpgMuseo mondo piccolo 04.jpgMuseo mondo piccolo 05.jpgMuseo mondo piccolo 06.jpgMuseo mondo piccolo 07.jpg
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo